Budapest, Alice Gambitta da spettacolo ed è sul podio europeo

09.11.2018

BUDAPEST - Un messaggio whatsapp ed apprendiamo con immenso orgoglio e piacere che Alice Gambitta ha conquistato il terzo gradino del podio nella gara del Circuito Europeo Cadetti, gara riservata alle prime 20 del ranking. Dopo una splendida prima fase dei gironi e scavalcando i successi avuti nelle prime dirette arriviamo ai 64esimi dove purtroppo perdiamo Benedetta Pantanetti, sconfitta per 15 stoccate a 9 dalla giapponese Hosono Rei. Proseguono invece Alice che che batte Okada Kain (JPN) avendo la meglio per 15 stoccate a 11 e Pianella che ha la meglio sulla francese Thepaut Venissia in un tiratissimo assalto terminato 9-8. Accesso meritatissimo per entrambi ai 32esimi di finale dove Giada affronta e sconfigge la russa Belusova Polina (15-13). Stessa sorte per Alice che supera la giapponese Iawamoto Reina per 15-13. Siamo qualificati e si va a tirare per gli ottavi. Giada, in un bellissimo assalto ben condotto, supera la russa Tsurkis Vera 15-10 seguita a ruota da Alice che sconfigge la giapponese Takezawa Shiori per 9-8. Adesso il sogno inizia ad apparire all'orizzonte e si torna in pedana per l'accesso ai quarti. Giada purtroppo deve desistere, uscendo sconfitta dall'assalto con la ceca Sedalkova Isabela, 15 a 8 il risultato finale mentre Alice sembra essere in serata di grazia e conquista i quarti sconfiggendo l'ucraina Poloziuk Alina per 15-12. E' già un grandissimo risultato ma Alice vuole ancora crederci dovendo purtroppo cedere il passo nel successivo assalto per l'accesso in finale alla jesina Calvanese Matilde ed è bronzo. Un risultato spettacolare ed esaltante per Alice in primis ma anche per tutte le ragazze che hanno tirato al meglio delle loro possibilità. Nel fioretto Maschile la corsa di Raian Adoul termina ai 64esimi di finale, comunque una buona prova. Domani si prosegue con la gara a squadre di cui vi daremo conto.

Grandi ragazze!!!