Cavalcate ogni speranza o voi che uscite....

30.11.2019

Ancona - ....non ce ne voglia il sommo vate Dante, se ci siamo deliberatamente presi la licenza di sconvolgere un passaggio del suo terzo canto della Divina Commedia. Ci suonava bene e speriamo possa anche suonare la carica ai nostri ragazzi impegnati domani a Forlì nella prova di Campionato Italiano Under 23.

La sveglia invece, ancor prima della carica, è suonata questa mattina per due prodi e valorosi guerrieri, anche loro "ragazzi dentro" che stanno partendo in questi minuti alla volta di Monaco (Germania), dove domenica proveranno a difendere i colori del Club Scherma Ancona nel Circuito Europeo Master Fioretto (ossia "vecchietti" 😂). Sono Giovanni Francesco Gambitta (il nostro Gianfri) e Marco Di Paolo, uno vita la loro, dedicata alla scherma, di cui ne hanno tramandato i segreti alle rispettive figlie Alice e Sophia che oggi primeggiano sulle pedane italiane, europee e mondiali. Insaziabili lottatori animati da tanta passione, tale da vederli partire di buon ora in auto per affrontare una lunga trasferta. Voci di corridoio (malelingue), dicono che ciò che li anima veramente a compiere questi viaggi sia sedersi, al termine della gara, al tavolino di un buon ristorantino monachese e consumare stinco di maiale e un (...forse di più) buon boccale di birra bavarese...ma noi siamo certi che lo fanno solo per la innata passione verso questo sport 😂. Grandi ragazzacci siamo con voi!!!

Ricapitolando...Forlì, domenica mattina, in pedana andranno per il fioretto femminile la sola Valentina Costaggiu e per il fioretto femminile mentre per il fioretto maschile la più nutrita compagine formata da Lorenzo Pantanetti, Francesco Zechini, Enrico Lauria, Giacomo Gancitano, Federico Naccarello e Matteo Bascelli.

Monaco, domenica mattina Francesco Giovanni Gambitta e Marco di Paolo.

In bocca al lupo ragazzi e ricordatevi di mandare documentazione fotografica per il nostro sito. Grazie!!!