Il Club Scherma Ancona si veste di azzurro

02.09.2019

PIANI DI LUZZA (UD) - Sarà l'incantevole paesaggio delle Dolomiti Pesarine, a fare da cornice al raduno degli azzurrini che, iniziato oggi terminerà il settembre, a Piani di Luzza. Il Club Scherma Ancona, dopo gli splendidi risultati nazionali ed internazionali ottenuti nella passata stagione agonistica, cala il tris ottenendo ben tre meritate convocazioni. 

Benedetta Pantanetti, Alice Gambitta e Rian Adoul, avranno la possibilità di accrescere la loro esperienza in un contesto amichevole, ma allo stesso competitivo, nell'ambito della nazionale azzurra. Lo staff tecnico che seguirà gli azzurrini è di tutto riguardo. Ci saranno i maestri Mauro Numa (Oro a Los Angeles 1984 - squadre e individuale -, Argento ai mondiali di Roma 1982, Oro a Barcellona 1985, Bronzo a Sofia 1986, Bronzo a Denver 1989...e potremmo continuare ancora con un palmarès che non teme confronti, e Michele Venturini forse meno conosciuto dai più, ma per gli addetti ai lavori un punto di riferimento. Veneziano, classe 1966, è alla quarta stagione nello staff del Circolo Scherma Mestre, dopo essere stato maestro al Dielleffe Venezia e responsabile tecnico del Circolo della Spada Vicenza.

Ai nostri ragazzi, impegnati negli allenamenti auguriamo buon lavoro nella speranza che riescano a trasmettere la loro esperienza al resto dei compagni che li attendono in sala ad Ancona per iniziare a lavorare insieme alla stagione agonistica ormai alle porte.