Prime notizie dalle pedane di Casale Monferrato

04.05.2019

Casale Monferrato - Ha preso il via al PalaFiere di Casale Monferrato la tre giorni dedicata alla Coppa Italia Cadetti e Giovani, ultimo step di qualificazione ai Campionati Italiani di categoria in programma dal 24 al 26 maggio a Lecce, e i Campionati Italiani Master.

Nelle gare di Coppa Italia svoltesi nella giornata di ieri, sono scesi in pedana gli i nostri atleti del Fioretto Maschile (Matteo Manca, Federico Naccarello, Marco Proietti e Jetmir Giacchetti). Per loro buona prima parte di gara che vedrà dopo i gironi un'ottima 10^ posizione per Marco Proietti, raggiunta grazie a 5 vittorie su 6 assalti. Più attardati troviamo Jetmir Giacchetti 54^ posizione, ma con una buona scherma fatta vedere negli assalti contro i suoi avversari, 64^ posizione per Naccarello e 73^ per Matteo Manca.

Nell'assalto valido per l'accesso ai 64esimi perdiamo sfortunatamente Giacchetti che viene sconfitto di misura dall'atleta Daniele De Gioia del Club Scherma La Spezia e Naccarello che si ferma a 9 stoccate contro le 15 di Gaudio Lorenzo Luigi del Club Scherma Cosenza. Matteo Manca invece, con un superlativo 15-3 mette a sedere Gai Antonio Roman del Club Scherma Pesaro e guadagna, insieme a Proietti (qualificato di diretto) l'accesso ai 64esimi. 

Purtroppo in questa fase rimaniamo in gara solo con Marco Proietti che sconfigge l'avversario di turno per 10 stoccate a 10 entrando così nel tabellone dei 32esimi. Battuta d'arresto invece per Matteo Manca che, seppur mettendo in pedana una buona prestazione deve cedere il passo al suo avversario (Coronati Edoardo Club Scherma Roma) per 15 stoccate a 11.

Prova sfortunata per Marco Proietti nell'assalto valido per l'accesso ai 16esimi. Contro l'atleta Alberto Mariotto del Club Scherma Mogliano TV, l'assalto è tiratissimo e i due si ritrovano sul punteggio di 13 a 13 al termine del tempo. Si va alla priorità e la stoccata vincente viene messa dal suo avversario. Un peccato, ma ottima gara per lui.


Passiamo adesso alla gara odierna, valida per il Campionato Italiano Master Fioretto Maschile.  Ai nastri di partenza due nostri atleti stakanovisti, Marco Di Paolo cat.1 e Giovanni Francesco Gambitta. Di Paolo parte con un buonissimo 3 vittorie su 6 nei gironi guadagnando così la nona piazza. Purtroppo per lui nell'assalto valido per l'accesso agli ottavi deve arrendersi all'atleta Leo Christian del Club Scherma Asti con un onorevolissimo 6-10 che gli vale la posizione n.9 in classifica finale. Sfortunata giornata per Gambitta che rimedia invece un infortunio alla caviglia e deve abbandonare la gara dolorante. Speriamo per lui nulla di grave, anche se il volto sofferente all'uscita dalle pedane fa trasparire che l'infortunio non è propriamente leggero.

In bocca al lupo di pronta guarigione grande Gianfri!!! 

P.S. anche perchè non puoi fare "seghino" per la Coppa Italia Nazionale...ci servi...ah!!!ah!!!ah!!!)

Domani sarà la gara di Cadetti e Cadette Fioretto...buona fortuna ragazzi!!!