Profumo d'azzurro per la nostra Benedetta Pantanetti

06.12.2018

Ancona -  In questi giorni, dopo la meravigliosa prova di Cabriès, al Palascherma di Ancona, aleggiava un'aria strana. C'era chi sperava in silenzio, chi appariva scettico, chi non voleva pronunciarsi, chi infine (lontano da ogni discussione tecnica) aveva capito che qualcosa sarebbe successo. E poi c'era lei...Benedetta...che umilmente, e nonostante gli acciacchi del post gara francese, era scesa subito in pedana, per continuare ad allenarsi con la stessa voglia, lo stesso cuore, la stessa intensità. Ebbene, oggi, nel nostro giro quotidiano tra i nostri ragazzi, dopo aver varcato la porta d'ingresso del Palascherma, ci siamo accorti subito che l'espressione del Presidente Pennazzi e dei maestri Montelli e Montanari, solo per citarne alcuni, non erano quelle di sempre. Poi ci avvicina il Presidente e ci sussurra: "Benedetta è stata convocata per gli allenamenti nelle azzurrine"...un breve silenzio e la nostra risposta: "cosa le avevo detto Presidente?...lo sapevo..."

A questo punto avrete capito tutti che la nostra Benedetta Pantanetti è stata convocata per l'Allenamento Collegiale Azzurrini che si terrà a Lignano Sabbiadoro dal 17 al 22 dicembre prossimi.

Una grandissima soddisfazione per tutto l'ambiente della scherma anconetana, un punto di partenza dal quale Benedetta dovrà provare ad assorbire tutti gli insegnamenti che solo certi momenti della vita possono regalarti. 

Certo è che due convocazioni in azzurro nel giro di due settimane, quella di Francesco Archivio in qualità di tecnico nella trasferta di Doha e adesso quella di Benedetta ci rendono immensamente felici. A lei i nostro più caloroso in bocca al lupo!!! Brava Benedetta